7 Arti per 7 Diritti - Associazione Archetipo


Vai ai contenuti
            

 7Arti per 7Diritti

“…le arti devono essere incoraggiate quale strumento di formazione e crescita di consapevolezza nel campo dei diritti umani” così recita l’art  6.2  della Dichiarazione delle Nazioni Unite sull’educazione e la formazione ai diritti umani, riconoscendo  così nell’esperienza artistica un valido mezzo educativo per la realizzazione di una cultura universale dei diritti umani.
Il percorso didattico proposto ha come obiettivo generale quello di lavorare sul concetto di cittadinanza attiva creando le condizioni per lasciare esprimere liberamente, attraverso le diverse forme artistiche, gli/le alunni/e coinvolti/e sul tema dei diritti umani.
I/Le beneficiari/e saranno guidati/e in un percorso attraverso cui ci si propone di accrescere la consapevolezza e l’informazione sul tema dei diritti umani, con uno sguardo particolare sui diritti sanciti dalla Costituzione italiana. Si vogliono dunque fornire informazioni e conoscenze, abilità e competenze al fine di promuovere una cultura dei diritti e un comportamento partecipativo, dando corpo al diritto di partecipazione.
Il linguaggio artistico viene scelto affinché diventi lo strumento facilitatore con il quale analizzare e scomporre concetti complessi, per poi rielaborarli fino a  ricomporli in un prodotto artistico (foto, scultura, video, poesia, racconto etc.) da condividere anche al di fuori dell’istituto scolastico.
In ognuna delle classi coinvolte sarà attivato un laboratorio artistico condotto da un esperto. Si procederà così all’introduzione delle 7 arti (Architettura – Pittura – Scultura – Musica – Poesia – Danza – Cinema) presentando sette prodotti artistici che abbiano espresso e rappresentato, con vigore e potenza, i diversi diritti o le loro violazioni.
Si vuole così dare alla classe la possibilità di immaginarsi come autore prossimo di un suo proprio prodotto creativo.
Al termine del percorso, ogni classe sarà accompagnata nella realizzazione di un’opera che rappresenti, per ogni arte, un diritto. Le realizzazioni artistiche potranno spaziare così dalla prosa alla poesia, dalla rappresentazione teatrale a quella cinematografica, dalla danza, alla musica e alla scultura finanche alla realizzazione di un progetto di architettura.
Destinatari:
alunni/e delle scuole primarie e scuole secondarie di primo grado.

Torna ai contenuti